Fiat 500 Hybrid Club con noleggio a lungo termine: comfort e bellezza in un gioiello tecnologico

Ago 3, 2022 | #Blog - rimani aggiornato sulle novità del mercato auto

Fiat 500 Hybrid Club è la dimostrazione di come un’icona del mondo automotive possa essere valorizzata dalla scelta dell’elettrificazione leggera. Il comfort è uno dei punti di forza di questa vettura, che pure non fa certo dell’ampiezza degli spazi la propria caratteristica peculiare. Il bagagliaio ha una capacità di 218 litri misurati, paragonabile a quella di una utilitaria, mentre è opzionale il divano che può essere abbattuto separatamente.

La dotazione di serie comprende, invece, lo schermo touch da 7 pollici del sistema Uconnect, che si basa sulla connettività Apple CarPlay e Android Auto. Nel caso in cui si abbia la possibilità di usufruire del Pacchetto Navi, si arricchisce l’infotainment con il navigatore, mentre al posto del tradizionale quadro strumenti analogico compare un pannello da 7 pollici a colori digitale.

La sicurezza della 500 Hybrid Club

Per quel che riguarda la dotazione di serie, la Fiat 500 Hybrid Club mette a disposizione il controllo di stabilità e sette airbag. Ci sono i sensori di parcheggio posteriori, ma non la retrocamera; sono assenti anche il sistema di mantenimento della corsia e la frenata automatica di emergenza.

Di certo, un grande pregio di questa vettura è quello di risultare decisamente maneggevole in città, con una guida che si rivela estremamente gradevole anche tra le curve. Insomma, si tratta senza dubbio di un modello semplice da guidare, ed è per questo che vale la pena di prendere in considerazione la possibilità di noleggiare a lungo termine la Fiat 500 Hybrid Club. Come? Ma con CRM Automotive, ovviamente.

Il noleggio a lungo termine su CRM Automotive

Grazie a CRM Automotive anche i neopatentati hanno l’occasione di prendere a noleggio, con la formula del lungo termine, la Fiat 500 Hybrid Club 1.0: una super offerta da non lasciarsi sfuggire, anche per la notevole versatilità che la caratterizza.

È possibile definire in anticipo il chilometraggio, da un minimo di 10mila a un massimo di 30mila chilometri all’anno, e sulla base di questo inoltrare la richiesta di preventivo, anche in funzione della durata del noleggio, che può essere di 36 o di 48 mesi. Infine, si può scegliere se dare un anticipo di 2mila euro o se pagare il tutto nel canone

Perché guidare la Fiat 500 Hybrid Club

Anche nel caso in cui ci si debba cimentare in manovre di emergenza, la Fiat 500 Hybrid Club è in grado di dare il meglio di sé e non mette mai in crisi chi sta al volante. Una citazione specifica è doverosa per il pulsante City, grazie a cui è possibile alleggerire il carico sullo sterzo: un punto di forza straordinario in fase di parcheggio. Non ci sono problemi, poi, sul piano della visibilità.

Entrando nel dettaglio delle prestazioni, il motore 1.0 con picco di coppia da 92 Newton metro sprigiona su asfalto una potenza massima di 70 cavalli; un propulsore a suo modo vivace che, per altro, mette in evidenza consumi più che contenuti. Basti pensare, a tal proposito, che in città la Fiat 500 Hybrid Club è in grado di percorrere con 1 litro di carburante fino a 18 chilometri, che diventano 16.3 in autostrada e 20.7 su strada statale, per una media di oltre 18 chilometri coperti con 1 litro

Le caratteristiche più interessanti della 500 Hybrid Club

Proprio il motore merita di essere annoverato tra le peculiarità di maggior interesse della Fiat 500 Hybrid Club: il 3 cilindri mild hybrid 1.0 è quanto di meglio si possa desiderare per un modello di questo tipo, anche perché assicura una elettrificazione studiata in ogni dettaglio e si fa apprezzare per la sua vivacità.

Il fatto che questo modello consumi poco, poi, è positivo sempre ma lo diventa a maggior ragione oggi, con i prezzi del carburante alle stelle. E visto che proprio il costo della benzina è il solo costo variabile di cui ci si deve preoccupare quando si decide di noleggiare una vettura a lungo termine, ecco che avere a disposizione un modello come la 500 Hybrid Club è senza dubbio un eccellente punto di partenza, che fa dimenticare gli eventuali potenziali difetti come la capacità ridotta del bagagliaio o l’assenza della frenata di emergenza.

Articoli Correlati

BMW SERIE 5 TOURING a noleggio: un concentrato di tecnologia

BMW SERIE 5 TOURING a noleggio: un concentrato di tecnologia

La tecnologia avanzata è senza alcun dubbio il punto di forza che contraddistingue la BMW SERIE 5 TOURING, modello che ormai è arrivato alla quinta generazione e che mette in mostra prestazioni sempre più elevate in termini di assistenza alla guida e dal punto di...